• Presentazione

    La Scuola Secondaria vede protagonisti ragazzi che esprimono il desiderio di introdursi in modo sempre più personale nella realtà: le diverse discipline e la presenza di docenti disponibili a implicarsi con loro si rivelano un valido aiuto perché questo avvenga.

    Caratteristica essenziale della nostra scuola è l’insegnamento di un metodo per un apprendimento consapevole e critico. La padronanza della propria lingua, la comunicazione nella lingua straniera, il pensiero logico-matematico sono gli assi fondamentali intorno al quale si articolano i percorsi disciplinari.

    Il fine orientativo della Scuola Secondaria viene inoltre perseguito sviluppando altri linguaggi espressivi e coinvolgendo gli studenti in percorsi manuali e progettuali.

  • Finalità educative

    • Favorire occasioni per lo sviluppo globale della personalità negli aspetti razionali, emotivi e motori, nella consapevolezza dell’unità della persona;
    • far acquisire la consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, nell’ottica della costruzione della propria personalità;
    • aiutare ad acquisire consapevolezza della propria identità;
    • promuovere comportamenti coerenti con il corretto esercizio dei propri diritti e al tempo stesso con il rispetto dei propri doveri, che corrispondono sempre al riconoscimento dei diritti e delle libertà degli altri;
    • avvalersi dell’aiuto dei “maestri” e dei pari per costruire la propria persona in un costante confronto educativo. (PEI).
    • sviluppare la capacità di avvalersi consapevolmente e responsabilmente dei mezzi di comunicazione virtuale.
  • Finalità didattiche

    •  Acquisire la conoscenza dei concetti, dei contenuti e delle strutture fondamentali delle diverse discipline e sperimentarne l’utilizzo;
    • raggiungere una buona padronanza dell’Italiano come condizione indispensabile per comunicare e per affrontare i diversi ambiti culturali, dei linguaggi e delle tecnologie più diffuse;
    • sviluppare la consapevolezza della cittadinanza europea attraverso lo studio della lingua inglese e di una seconda lingua comunitaria;
    • sviluppare il pensiero matematico e scientifico, per una comprensione oggettiva della realtà;
    • sviluppare e potenziare le capacità di esprimersi e comunicare in modo creativo e personale;
    • acquisire conoscenze e abilità per raggiungere le competenze culturali nella prospettiva del pieno sviluppo della persona.
    • In linea con le Indicazioni Ministeriali, la nostra Scuola Secondaria di Primo Grado ha definito, in prima attuazione, il curricolo di Educazione Civica strutturato sul triennio.

Organizzazione dell’attività didattica

MATERIEORE SETTIMANALI
ITALIANO

6

STORIA

2

GEOGRAFIA

2

RELIGIONE

2

MATEMATICA

4

SCIENZE

2

TECNOLOGIA

2

INGLESE

3

FRANCESE / SPAGNOLO

2

ARTE E IMMAGINE

2

MUSICA

2

EDUCAZIONE FISICA

2

30 ore di attività didattiche dal lunedì al venerdì.

Le lezioni iniziano alle ore 8,05 e terminano alle 14.05

L’anno scolastico è diviso in due quadrimestri.

Le famiglie possono seguire l’andamento scolastico dei ragazzi tramite i servizi di scuolaonline, previo ritiro, in segreteria, delle credenziali di accesso. 

Lo schema orario settimanale delle ore curricolari è riportato nella tabella.

Nelle classi terze viene organizzato, nelle ore curricolari di Italiano, un corso di latino riservato agli alunni che affronteranno il latino nella Scuola Secondaria di II grado.

In linea con le Indicazioni Ministeriali, la nostra Scuola Secondaria di Primo Grado ha definito, in prima attuazione, il curricolo di Educazione Civica strutturato sul triennio.

Didattica digitale integrata

In caso di sospensione dell’attività didattica in presenza per una classe o per l’intera scuola o in caso di assenze prolungate di un alunno per ragioni mediche, è stato predisposto un Modello di didattica a distanza:

  • utilizzo della piattaforma Google, applicazioni Meet, Classroom e gmail
  • 20 ore settimanali di didattica live
  • attività fruite in modalità asincrona (video di approfondimento, presentazioni Power Point, documenti, mp3, mp4)

Per momenti di approfondimento dei contenuti delle diverse discipline e per consolidare le competenze, non potendo effettuare uscite didattiche e/o viaggi di istruzione a causa dell’emergenza sanitaria, vengono proposte ai ragazzi attività formative virtuali.

Ampliamento dell’offerta formativa

L’ampliamento dell’offerta formativa prevede:

  • corsi facoltativi pomeridiani tenuti da docenti interni, per il conseguimento delle certificazioni linguistiche per Inglese (FLYERS, KET), francese (DELF) e spagnolo (DELE);
  • corso di potenziamento in ambito matematico e scientifico, tenuto da docenti interni (consigliato ai ragazzi che intraprenderanno studi a carattere scientifico)
  • corso di coding

Questi corsi sono erogabili anche a distanza (on line), qualora questa modalità fosse preferibile, per ragioni sanitarie, a quella in presenza.

  • corso di creatività
  • corso di teatro
  • corso di chitarra classica

Questi corsi sono erogabili solo se è consentito lo svolgimento in presenza.

  • corso multi-sport

In presenza, nell’osservanza delle disposizioni di legge previste per l’attività sportiva, legate all’emergenza sanitaria.

Entro la fine del mese di giugno verranno comunicati giorni in cui si svolgeranno i corsi previsti per l’anno scolastico successivo.

Le attività, facoltative e a pagamento, vengono attivate salvo il raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Formazione degli studenti

La formazione è affidata ai DOCENTI che si fanno carico degli alunni dal punto di vista umano e didattico, in STRETTA COLLABORAZIONE CON LE FAMIGLIE alle quali è richiesta la sottoscrizione di un Patto Educativo di Corresponsabilità. 

I più importanti elementi formativi per un’armonica e soddisfacente crescita dei ragazzi sono:

  • Educazione religiosa

    È nostra cura sostenere la fede, elemento costitutivo della persona umana, negli alunni a noi affidati. A questo scopo si offrono occasioni di incontro e riflessione, dettate via via dalle esigenze delle classi, dai momenti liturgici o dalla realtà sociale.

  • Continuità e accoglienza

    I docenti sono coinvolti quotidianamente nella costruzione di un rapporto personale con gli alunni, che possano trovare nella figura dell’adulto accoglienza, disponibilità, ascolto, condivisione. Si ritiene infatti fondamentale per una crescita serena e armonica, il sentirsi accompagnato e sostenuto.

  • Orientamento

    In considerazione dell’importanza che il nostro progetto educativo attribuisce alla persona nella sua integralità, riteniamo che l’orientamento non debba prevedere solo l’aspetto prettamente scolastico ma comprenda anche tutte quelle azioni formative che completano l’educazione umana e cristiana del ragazzo, che sarà protagonista del suo percorso di crescita. L’orientamento formativo, pertanto, si sviluppa sui tre anni.
  • Metodo di studio

    Gli alunni all’inizio del primo anno di corso sono guidati dai docenti delle singole discipline nell’acquisizione di un metodo di studio che gradualmente dovrà diventare sempre più efficace e personale, anche al fine di garantire una maggior autonomia nell’apprendimento. Nell’arco del triennio gli alunni impareranno ad applicare le conoscenze e le proprie abilità in contesti concreti, trasformandole così in competenze, nonché a valutare il proprio lavoro dal punto di vista sia della qualità che della continuità, acquisendo così quelle competenze trasversali “per essere l’uomo e il cittadino che è giusto attendersi da lui”.
  • Educazione alla salute

    A partire dal secondo anno di corso i docenti, anche con l’intervento di esperti, accompagnano i ragazzi in un percorso verso la conoscenza delle fondamentali norme di educazione alla salute, in particolare per quanto riguarda l’igiene, l’alimentazione e la prevenzione delle dipendenze.
  • Educazione all’affettività

    A partire dal primo anno i docenti di classe vengono affiancati da una équipe di specialisti, per accompagnare i ragazzi in un percorso di scoperta e conoscenza di sé e dell’altro. In particolare nel terzo anno di corso gli alunni vengono accompagnati dai docenti di Scienze e Religione, nell’acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo e delle proprie emozioni nel momento particolarmente delicato della pre-adolescenza.
  • Educazione ambientale

    I docenti aiutano i ragazzi a comprendere l’importanza e la necessità del rispetto dell’ambiente e del territorio, affrontando tematiche relative all’utilizzo corretto delle risorse e al concetto di sviluppo sostenibile.
  • Educazione alla sicurezza

    Gli alunni sono informati sulla gestione della sicurezza in ambito scolastico e sono sottoposti a regolari prove di evacuazione. Avvalendosi dell’intervento di esperti, vengono organizzati incontri formativi al fine di educare i ragazzi ad un uso consapevole degli strumenti tecnologici e di Internet affinché possano comprendere i rischi della rete, illustrandone comunque le potenzialità.

Percorso educativo

L’ATTIVITÀ DIDATTICA È CENTRATA SULL’ALUNNO, CHE VIVE DA PROTAGONISTA IL SUO PERCORSO SCOLASTICO.

I docenti prestano particolare attenzione:

  • alla relazione, ponendo tutti gli alunni nelle condizioni migliori per poter apprendere e crescere;
  • alla socializzazione, favorendo forme di aggregazione finalizzate a sviluppare valori come la collaborazione, la solidarietà, la disponibilità;
  • all’ aspetto affettivo, creando un clima di serenità;
  • alla disciplinarietà, favorendo l’acquisizione di un metodo e preparando alla multidisciplinarietà, per maturare una visione unitaria del sapere, pur garantendo ad ogni disciplina la propria specificità;
  • alla personalizzazione, guidando i ragazzi in un percorso “attivo”, nel rispetto delle individualità. 

Centralino: 0266981648

Segreteria di presidenza
Barbara Pulimanti
segreteria.presidenza@ismc.it
tel: 0267100149


Segreteria
Nido • Infanzia • Primaria


Rossana Monti segreteriaprimaria.milano@ismc.it

Segreteria sec. di I e II grado


Patrizia Paleari patrizia.paleari@scuolaismc.com

Federica Garzini federica.garzini@scuolaismc.com

© All rights reserved.
Powered by imcmilano.it

Note Legali